ministero
registrati

rubrica di approfondimento sui nostri amici gatti

Una nuova rubrica di approfondimento del mondo felino, a cura di SISCA (Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate). Gli articoli sono firmati da medici veterinari esperti in comportamento animale, con il coordinamento del Dott. Daniele Merlano, Medico Veterinario esperto in comportamento animale, Master II livello Università di Torino, Consigliere SISCA.

Il gatto che sporca fuori dalla cassetta

Dott.sa Silvia Domenichini
Medico Veterinario

Quando un gatto vive in casa o ha accesso all’esterno solo su permesso del proprietario, dispone in genere di una cassetta in cui sporcare. Vi siete mai chiesti perché proprio una cassetta piena di sabbia e non un foglio di giornale, una traversina di cotone usa e getta o un tappeto di erba sintetica?
leggi tutto l'articolo

Segnali di malessere psicologico del gatto

Dott. Daniele Merlano
Medico Veterinario
Esperto di Comportamento Animale
Diplomato Master II livello

Non è sempre facile per il proprietario comprendere i segnali originati da uno stato di malessere psichico o fisico del proprio gatto, peraltro spesso associati. Certamente un comportamento aggressivo, eliminazioni costantemente fuori dalla lettiera oppure un’ampia area del corpo improvvisamente priva di pelo sono dei messaggi che difficilmente possono essere fraintesi anche da persone poco esperte...
leggi tutto l'articolo

Crescendo s'impara a diventare gatto?

Dott.sa Simonetta Mattivi
Medico Veterinario esperto in comportamento animale
Master in etologia applicata e benessere animale
Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate (SISCA)

Ogni individuo nasce con un bagaglio genetico idoneo a farlo diventare un soggetto adulto, ma è durante la crescita che s’impara ad utilizzare gli “strumenti” messi a disposizione dalla genetica. Il primo periodo di vita è molto importante per ogni individuo perché è in questa fase che si forma la struttura fisica ma anche il carattere...
leggi tutto l'articolo

Il gioco

Dott.sa Valentina D'Angelo
Medico Veterinario LP
Master in Clinica delle Malattie
Comportamentali del Cane e del Gatto

Il gioco… Argomento affascinante, molto studiato, ma che sfugge alle definizioni che in tanti hanno provato a dare. Proviamo a tirare un po’ le somme. Un animale gioca solo quando è sazio, non è assetato e non è occupato in altra attività di primaria importanza. Il gioco non è dettato da nessuna necessità impellente ma si svolge nei momenti di estrema rilassatezza...
leggi tutto l'articolo

Saper Comprendere

Dott.sa Annarita Ventura
Medico Veterinario esperto in comportamento animale
Master in etologia applicata e benessere animale
Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate (SISCA)

Per poter comprendere bisogna conoscere i mezzi di comunicazione. La maggior parte dei problemi in una relazione è dovuta ad incomprensione. Ogni specie animale ha canali e mezzi comunicativi specifici, sapere come comunica un gatto può aiutarci nell’instaurare una felice convivenza. L’uomo utilizza il proprio linguaggio per comunicare con i gatti e incredibilmente questi ne comprendono una buona parte, purtroppo non avviene spesso il contrario...
leggi tutto l'articolo

L'olfatto e la comunicazione chimica

Dott.sa Simonetta Mattivi
Medico Veterinario esperto in comportamento animale
Master in etologia applicata e benessere animale
Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate (SISCA)

La comunicazione chimica è la più antica forma di comunicazione al mondo. Esiste un qualche tipo di messaggio chimico in ogni essere vivente vegetale o animale. Ci sono messaggi chimici che regolano i processi intracellulari, che permettono il passaggio di informazioni tra cellule diverse, organi diversi ed infine tra individui diversi. Nel corso dell’evoluzione questo sistema di comunicazione si è rivelato efficace e vantaggioso, tanto che in numerose specie è diventato di fondamentale importanza...
leggi tutto l'articolo

Il gatto e la comunicazione

Dott.sa Simonetta Mattivi
Medico Veterinario esperto in comportamento animale
Master in etologia applicata e benessere animale
Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate (SISCA)

Comunicare è fondamentale per ogni essere vivente. Dobbiamo saper comunicare per interagire sia con i nostri simili, sia con le altre specie. Per lavorare, giocare, avere amicizie, insegnare, apprendere, educare, avere relazioni, in altre parole vivere, dobbiamo saper comunicare e chi meglio comunica, ne trae un beneficio. La comunicazione è uno scambio di messaggi, è un inviare e ricevere informazioni, pensieri, emozioni, stimoli, è una condivisione che influenza il comportamento e la risposta dell’interlocutore...
leggi tutto l'articolo

La medicina comportamentale veterinaria

Dott.sa Annarita Ventura
Medico Veterinario esperto in comportamento animale
Master in etologia applicata e benessere animale
Società Italiana di Scienze Comportamentali Applicate (SISCA)

La Medicina Comportamentale Veterinaria è una disciplina medica, che si interessa delle problematiche relative al comportamento degli animali, comprendendo la sfera emozionale, i disturbi inerenti la relazione e la comunicazione; si occupa, quindi, dell’individuo nella sua totalità. Questa branca della medicina si dedica alla salute fisica e psichica dell'animale, all'interno del sistema sociale in cui vive, promuovendo il benessere di questi e del gruppo sociale di appartenenza: il sistema familiare, sottolineando l’importanza della prevenzione...
leggi tutto l'articolo



Dal sito www.salute.gov

È utile ricordare che i medici veterinari liberi professionisti possono registrare i gatti per scelta dei proprietari anche nella banca dati privata denominata Anagrafe Nazionale Felina (anagrafenazionalefelina.it) realizzata dall’ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani).

È opportuno perciò effettuare la ricerca del microchip di un gatto smarrito anche in questa banca privata.