ministero
registrati

Le razze feline

Le immagini e le schede delle razze feline sono tratte da “Quei geni dei gatti”, Edizioni Lia Stein, Milano 2007.
Si basano sulla scrupolosa osservazione scientifica e l’appassionato lavoro delle autrici: Maria Cristina Crosta, medico veterinario di Milano, studiosa di genetica, e Lia Stein, affermata fotografa, specializzata nel ritrarre cani e gatti in studio.

Consulta anche le pagine dedicate alle classificazioni del mantello.

Maria Cristina Crosta

Maria Cristina Crosta, laureata in Medicina Veterinaria, svolge la libera professione a Milano. Da anni si occupa di gatti a tempo pieno. Collabora con le principali riviste di settore ed è autrice di libri e diverse pubblicazioni di carattere scientifico e divulgativo. Ha curato I'edizione italiana della Grande Enciclopedia del Gatto edita da De Agostini. Ha realizzato la sezione dedicata alla razza de "Il gatto uno di casa" pubblicato da Demetra e con Lia Stein "Gatti" della collana "Tutto" edita da Mondadori e "Teneri gattini da collezione", enciclopedia in 60 fascicoli di Fabbri Editore. I suoi campi di interesse variano dalla genetica del mantello del gatto alla gestione dell'allevamento felino e delle patologie ad esso correlate. Ha partecipato alla fondazione della Società Italiana di Medicina Felina e per anni ha gestito le attività tecnico-scientifiche di alcune importanti associazioni feline italiane.

Lia Stein

Lia Stein, fotografo freelance iscritta all’ordine dei giornalisti, svolge la sua professione nel suo studio a Milano.
È specializzata nel ritrarre animali domestici in studio e nel creare immagini fotografiche a tema elaborate oltre a servizi fotografici per utilizzi editoriali o pubblicitari.
Ha creato le EDIZIONI LIA STEIN, con la quale ha pubblicato il libro sulla genetica del mantello del gatto “Quei geni dei gatti”, il libro “Astrogattologia”, i diari “Album fotografico del gatto”e “Album fotografico del cane” e la rivista bimestrale “CariCani & AmiciMici”.

Numerose aziende utilizzano le sue foto di animali:
industrie produttrici di mangimi e industrie farmaceutiche quali:
NESTLÈ, PALMERA, MERIAL, BAYER, GIMBORN, DOLMA, NOVAFOOD, VITAKRAFT e altre si sono rivolte a lei per la realizzazione di campagne pubblicitarie, packaging, allestimenti di stands, oggetti promozionali, …..
l’azienda tessile BASSETTI le ha scelte per la realizzazione di una linea di biancheria per la casa.

Lavori in ambito editoriale:
per la Casa Editrice MONDADORI ha realizzato le “Enciclopedia del Gatto” e “Enciclopedia del Cane”, “Noi Gatti, comportamento, attitudini e psicologia”, “Noi Cani, comportamento, attitudini e psicologia”, diverse monografie su razze feline e canine della collana “Allevare e capire il tuo: Gatto Persiano, Gatto Europeo, Pastore Tedesco, Cane Artico, Yorkshire Terrier, Setter, Bassotto e altri, “ABC della grafologia”. Tradotti in vari Paesi Europei. Inoltre ha realizzato l’enciclopedia “Gatti” della collana “Tutto” in collaborazione con la dottoressa Cristina Crosta.
Ha collaborato con FABBRI EDITORE per l’enciclopedia in 60 fascicoli “Teneri gattini da collezione”;
per RICORDI EDITORE ha realizzato poster e cartoline di animali venduti in tutto il mondo;
per YANOMAN CORPORATION di Tokyo e per l’italiana CLEMENTONI ha realizzato numerosi puzzle con foto di animali;
ha collaborato per anni con alcuni tra i più prestigiosi quotidiani e riviste italiane tra cui Corriere della Sera, OK Salute, Amica, Anna, Astra, Sette, Donna Moderna, Gardenia, AD, Arte, Antiquariato, Argos, Quattrozampe….;
per le Edizioni del COMUNE DI MILANO ha realizzato le immagini del libro fotografico “La Biblioteca Comunale di Milano, Palazzo Sormani”.
e per l’azienda farmaceutica FARMITALIA-CARLO ERBA ha realizzato i calendari dal 1987 al 1993 sulle città italiane: Milano, Venezia, Firenze, Padova, Roma, Napoli e Palermo. Quest’ultimo è stato selezionato ed esposto presso la Galleria DIAFFRAMMA nell’ambito della mostra dei nove migliori calendari del 1993.

Tra le sue mostre più importanti ricordiamo:
per il Comune di Milano
1985 “Lia Stein dal Reale al Possibile” presso il Museo di Milano
1987 “Omaggio all’Arte di Gibellina” presso Palazzo Sormani a Milano

per il Comune di Venezia
1994 “Astrogattologia”, mostra organizzata a Venezia nell’ambito delle manifestazioni del carnevale.
a Milano
1985 “Lia Stein” presso la galleria Agrifoglio di Milano
1993 “Calendari” presso la Galleria Diaframma di Milano. Il calendario realizzato per la casa farmaceutica Farmitalia è stato classificato tra i nove migliori del 1993.



Dal sito www.salute.gov

È utile ricordare che i medici veterinari liberi professionisti possono registrare i gatti per scelta dei proprietari anche nella banca dati privata denominata Anagrafe Nazionale Felina (anagrafenazionalefelina.it) realizzata dall’ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani).

È opportuno perciò effettuare la ricerca del microchip di un gatto smarrito anche in questa banca privata.